Federvini, italiani bevono meno e meglio,-5% in 5 anni

ristorante apertoGli italiani sono consumatori di bevande alcoliche responsabili e moderati: bevono meno e meglio perché a pasto o nelle apericene. Inoltre condannano gli abusi e ricercano online le informazioni relative ai prodotti, premiando la rete come miglior canale dove reperire notizie ed indicazioni in modo facile e immediato. E’ quanto emerge da una ricerca Nielsen condotta per Federvini sul consumo delle bevande alcoliche in Italia negli ultimi 5 anni, che registrano un calo dei consumatori del 5%, pari a 1,8 milioni, soprattutto per liquori, distillati e cocktail.

”Nel 2015 si registra un’ulteriore flessione nel consumo di bevande alcoliche dovute probabilmente al quadro economico generale”, commenta il Presidente di Federvini, Sandro Boscaini, ”con una contrazione nella frequenza del bere che passa da 4 a 3,6 volte a settimana; indicatori importanti che ci danno la misura di quanto stiano cambiando abitudini e modalità di consumo degli italiani, che restano i più virtuosi d’Europa”. In termini di modalità di consumo, secondo la ricerca, per il 61% degli italiani le bevande alcoliche vengono consumate insieme a qualcosa da mangiare, durante un pasto o un aperitivo, in linea con lo stile mediterraneo. In Italia, secondo la ricerca, si conferma un approccio al bere moderato e consapevole: se da una parte la percezione delle bevande alcoliche è legata alle abitudini alimentari e alla tradizione, dall’altra i consumatori sanzionano l’abuso come qualcosa di fastidioso e non più alla moda. Secondo Nielsen, inoltre, il bere consapevole e responsabile degli italiani è legato anche ad altri indicatori: l’85% degli intervistati ritiene utili le informazioni sulle etichette e il 54% afferma che il web può essere uno strumento utile per cercare ulteriori informazioni sulle caratteristiche del prodotto.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.