Festival dei Giovani talenti, il miglior sommelier del mondo è italiano

”Ci vuole una vita per diventare bravo nel mio lavoro” e lui che e’ cosi’ giovane, solo 29 anni, come si giudica? ”Solo all’inizio”, dice Luca Gardini, da poco incoronato a Santo Domingo miglior sommelier del mondo nel concorso dalla Worldwide Sommelier Association. Al TNT-Festival dei giovani talenti, in corso a Roma, dove nel suo corner ha 15 minuti a disposizione ”improvvisero”’, spiega: ”cerchero’ di trasmettere la mia passione. In questo lavoro servono sensibilita’ e anima”. Non ha portato vini, perche’ il tempo a disposizione ”non basta neanche a parlare di un solo bicchiere”. ”Il vino per me e’ una passione – dice – ed e’ diventato il mio lavoro perche’ credo nell’enologia italiana”, ha fatto brevi stage all’estero ”perche’ cio’ che mi interessa e’ valorizzare il made in Italy”. Parlando di se’ racconta: ”Passo ore nella mia cantina a sistemare i vini, che sono un po’ come figli, se non lo faccio mi sento male”. Gardini e’ romagnolo di nascita, milanese per lavoro, e ha studiato a Firenze: ”la mia vittoria e’ il frutto di un Paese che mi ha dato tanto”. Fino a 16 anni si e’ dedicato alla musica e allo studio del violino, ”e’ stato mio padre ad avvicinarmi al mondo del vino: la prima volta che ho degustato avevo 15 anni”. Da allora ”il vino scorre nelle mie vene, e’ la mia vita e ho sempre saputo che questo sarebbe stato il mio lavoro”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.