Festival del Brodetto


Il Festival Internazione del Brodetto e delle Zuppe di Pesce 2010 organizzato dalla Confesercenti di Pesaro e Urbino (Lido di Fano, 9-12 settembre 2010) presenta gli otto ristoranti che si contenderanno il titolo di Miglior Brodetto 2010: MOLISE Al Metrò (San Salvo); SARDEGNA Dal Corsaro (Cagliari); TOSCANA L’Imbuto (Viareggio); LAZIO Pascucci – Al Porticciolo (Fiumicino); CAMPANIA L’Antica Trattoria (Sorrento); MARCHE Ristorante Augustus (Fano); SICILIA Lido Azzurro – Ristorante da Serafino (Marina di Ragusa); LIGURIA Baldin (Genova).

“Gli otto ristoranti partecipanti garantiscono al Festival una selezione veramente rappresentativa -commenta la direttrice di Confesercenti Marche, Ilva Sartini- dei diversi modi di cucinare il brodetto e le zuppe di pesce nelle regioni italiane.

Credo che possa essere particolarmente interessante per la giuria popolare assaggiare piatti delle più importanti tradizioni marinare italiane”.

Anche quest’anno la scelta dei ristoranti che si metteranno in “gioco” a Fano, da giovedì 9 a domenica 12 settembre, è stata affidata all’esperienza e alla professionalità di Enzo Vizzari (direttore delle Guide Espresso) riconfermato nel ruolo di presidente della giuria tecnica del Festival.

Accanto a lui altre sei firme di spicco del giornalismo enogastronomico italiano: Anna Scafuri, giornalista del Tg1, curatrice della rubrica settimanale enogastronomica “Terra e Sapori” in onda ogni venerdì nel Tg1 delle 13.30; Luciano Pignataro, giornalista enogastronomico de Il Mattino; Eleonora Cozzella, giornalista enogastronomica per L’Espresso Food & Wine; Antonio Paolini, giornalista enogastronomico “Guida Espresso”; Paolo Notari, giornalista conduttore Rai; Fiammetta Fadda, giornalista enogastronomica di Panorama, conosciuta anche per il programma televisivo di La7 “Chef per un giorno”.

Riconfermata la location del Lido di Fano, il lungomare cittadino ribattezzato “Spiaggia del Gusto” che, con gli 80 mila visitatori registrati nella scorsa edizione, si è rivelata una scelta vincente; così come è stata confermata la formula della doppia giuria: da una parte esperti gastronomi in rappresentanza delle testate e associazioni di settore più accreditate, dall’altra la giuria popolare, composta da cittadini e turisti, che nei giorni del festival diventeranno protagonisti della manifestazione.

Il luogo delle disfide sarà ancora l’istituto alberghiero Santa Marta di Pesaro che offre agli chef spazi e strumentazione professionalmente adeguate.

Il Festival nell’edizione 2010 si arricchirà di nuove iniziative: lungo la “Spiaggia del Gusto” saranno allestite alcune aree dedicate alle tipicità regionali. Così oltre al brodetto locale proposto dai ristoranti della provincia, i visitatori potranno assaggiare le zuppe di pesce di altre regioni d’Italia.

Un grande schermo sotto le stelle proporrà Corto&Mangiato, -combinazione di cibo e cinema- una delle nuove forme di intrattenimento del Festival che si andrà ad aggiungere alle aree Spettacoli, Eventi e Educativa. Quest’anno, poi, ci sarà “spazio” anche per i bambini con un’area tutta dedicata a loro per “giocare” con il cibo.

Torneranno naturalmente il Mese del Brodetto, le Pescherie del Brodetto, il Campionato dei Vini e l’Oro nel Piatto.

Un Commento in “Festival del Brodetto”

Trackbacks

  1. Festival del Brodetto | Con i piedi per terra

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.