Finanziaria: De Castro, per agricoltura nessuna buona notizia


”Per il settore agricolo tagli in questa finanziaria del Governo non li ho visti, ma vedo che non sono stati sanati i tagli fatti nelle finanziarie precedenti. Dunque, piu’ che nuove cattive notizie, non vedo buone notizie”: lo ha detto il presidente della Commissione agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo, Paolo De Castro. ”Dal mio osservatorio di Bruxelles – ha aggiunto De Castro, parlando a margine di un incontro del Pd del Friuli Venezia Giulia – vedo quello che stanno facendo gli altri Paesi, i quali hanno messo in atto iniziative a livello nazionale che vanno incontro a una crisi fortissima, con prezzi dei prodotti agricoli molto bassi”. ”La Francia – ha proseguito – ha messo in atto un piano formidabile da un miliardo e 800 milioni di euro e la Germania da 700 milioni. Si tratta di interventi – ha spiegato – che cercano di dare una risposta nazionale in attesa del pacchetto europeo anticrisi, che arrivera’ entro fine anno, a partire dal latte, per poi estendersi agli altri settori”. Infine De Castro si e’ augurato che ”il Governo nazionale metta in atto interventi concreti per il settore agricolo, come ha fatto per altri settori come l’automobile o gli elettrodomestici. Ci sono tante emergenze a cui l’Europa dara’ una risposta strutturale nel lungo periodo – ha concluso – ma intanto l’Italia deve guardare a quello che fanno gli altri Paesi per non restare indietro”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.