Finanziaria; Laganà: sì a ordine del giorno in favore dell’agricoltura del sud

La Camera dei Deputati, nell’ambito della discussione sulla legge di stabilita’, ha approvato un ordine del giorno presentato dalla parlamentare del Pd, Maria Grazia Lagana’ Fortugno, in favore dei produttori e delle organizzazioni agricole del meridione. L’ordine del giorno, secondo quanto ha reso noto l’On. Lagana’, e’ finalizzato a ”favorire la ristrutturazione, la razionalizzazione e la competitivita’ delle imprese agricole nonche’ la costituzione di nuove organizzazioni di produttori e il rafforzamento di quelle esistenti, disponendo opportune modifiche normative in modo da prevedere che le spese, documentate e documentabili, per gli adempimenti necessari ad operazioni di costituzione di organizzazioni di produttori, in tutto il Mezzogiorno, siano a carico dello Stato”. E’ previsto anche di ”integrare i versamenti effettuati dai soci, entro il 31 dicembre 2011, al fondo di esercizio delle organizzazioni dei produttori costituite nei territori del mezzogiorno, con un contributo, a carico del bilancio dello Stato, pari al doppio dell’ammontare di ciascun versamento spontaneo dei soci”. ”L’ordine del giorno – ha ricordato l’On. Lagana’ durante la seduta della Camera – e’ scaturito dall’esigenza oggettiva scaturita direttamente dalla situazione in cui versano da tempo le aziende agricole del Sud del Paese, che stanno scontando un ritardo strutturale rispetto a quelle delle altre zone geografiche. Si tratta, infatti, di aziende piccole e, generalmente, poco orientate all’innovazione richiesta dal mercato fortemente competitivo di oggi. In particolare, l’agricoltura nel Mezzogiorno, pur rappresentando oltre il 40 per cento della produzione agricola nazionale, a causa di problemi organizzativi e infrastrutturali (strade, ferrovie e relativi trasporti) risulta poco presente sul mercato nazionale e su quello internazionale; le aziende agricole del Mezzogiorno coprono infatti non piu’ del 15 per cento del totale dei prodotti agricoli esportati”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.