Fisco: Cia pronta a mobilitazioni


La Cia, Confederazione italiana agricoltori, è pronta a “iniziative sull’intero territorio nazionale, preferibilmente di concerto con le altre organizzazioni, per contrastare misure che penalizzano in modo devastante chi vive e lavora in agricoltura”. Lo afferma una nota della Giunta nazionale dell’associazione, che si è riunita oggi a Roma. La Cia guarda con “molta attenzione” al tavolo sulla fiscalità agricola, convocato per il primo febbraio, e giudica “indispensabile” rivedere la tassazione Imu sui fabbricati rurali, che peserebbe sul settore per oltre 1,5 miliardi l’anno, e la rivalutazione degli estimi catastali sui terreni agricoli. “Apprezziamo – conclude la Cia- la disponibilità del governo ad aprire un tavolo di confronto, ma chiediamo interventi rapidi ed efficaci per garantire la stessa sopravvivenza di migliaia di imprese agricole”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.