Fisco: in arrivo semplificazioni per i birrai artigiani

Semplificazione burocratica in arrivo per i birrai artigiani. La bozza finale del decreto fiscale dedica infatti un comma alla birra realizzata artigianalmente prevedendo una diversa modalità di pagamento delle accise. A differenza delle imprese industriali, che pagano le imposte in base al numero di confezioni (bottiglie o lattine) per i birrai artigiani, che hanno una produzione annuale non superiore ai 10.000 ettolitri, l’accertamento del tributo viene fatto sulla quantità di birra inviata al confezionamento La norma – spiega la relazione illustrativa – è stata introdotta tenendo conto della “diversa condizione di immissione la consumo” del settore artigiano, “non di birra condizionata ma di birra avviata al condizionamento”. Così l’imposta viene assolta senza che trovino applicazione le norme sulle rotture degli imballaggi eliminando inoltre l’onere del magazzino fiscale, previsto per i prodotti alcolici. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.