Fisco: Regione Piemonte contro Imu in agricoltura


Il Consiglio regionale del Piemonte ha approvato all’unanimità un ordine del giorno contro l’applicazione dell’Imu alle aziende agricole. Il documento, presentato dal presidente dell’assemblea legislativa Valerio Cattaneo, riprende quello approvato dalla Conferenza dei presidenti delle assemblee legislative regionali il 27 gennaio. L’ordine del giorno, “preso atto che la Giunta regionale si è già attivata sulla questione in sede nazionale”, impegna ulteriormente l’esecutivo di Roberto Cota sul problema. Obiettivo, “mitigare l’impatto dell’Imu come necessità prioritaria” visto che “le nuove disposizioni stravolgono il regime fiscale degli immobili agricoli”, “con ricadute negative sui costi di produzione e con il rischio di mettere a repentaglio la sopravvivenza dell’impresa”. “Prendo atto – commenta l’assessore all’Agricoltura, Claudio Sacchetto – che il Consiglio ha riconosciuto il lavoro che abbiamo condotto in difesa delle aziende agricole. Capofila a livello nazionale, l’assessorato all’Agricoltura piemontese continuerà a lavorare per sgravare la forte pressione fiscale nei confronti del comparto primario”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.