“Flash mob” davanti al Mipaaf per le terre del demanio

Un ‘flash mob’ per chiedere l’assegnazione delle terre demaniali con condizioni di favore per i giovani imprenditori prevista dal decreto legge n.1 del 2012 ma di cui non è stato ancora approvato il primo decreto attuativo. E’ quanto sta mettendo in atto una rappresentanza di giovani agricoltori davanti al ministero delle politiche agricole per la regia del coordinamento nazionale di Sinistra Ecologia Libertà, con l’adesione di Aiab, dell’Alpa-Cgil, dell’Associazione Internazionale Crocevia e del “Coordinamento romano terre pubbliche”. I giovani agricoltori delle cooperative costituite a Roma si sono travestiti da vecchi – spiegano gli organizzatori – “per evidenziare che l’Italia è il Paese con i conduttori agricoli di età media più alta in Europa e che le promesse non mantenute sulle terre pubbliche contribuiscono a rallentare il ricambio generazionale in agricoltura”. “Chiediamo al ministro – dichiara Loredana De Petris, responsabile agricoltura nazionale di Sel – l’immediata pubblicazione del primo decreto attuativo con l’elenco delle terre pubbliche da assegnare ai giovani”. Il ministero ha già dato disponibilità e riceverà alle 12.30 una delegazione dei manifestanti. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.