Fondi Pac: l’Italia mantiene il quarto posto in Ue

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nell’Unione europea l’Italia si conferma – con 4,51 miliardi di euro – al quarto posto nella lista dei beneficiari dei fondi della Politica agricola comune, preceduta da Francia, Spagna e Germania. Così, nonostante una contrazione dei fondi globali alla Pac rispetto all’anno prima, e l’estensione dei beneficiari alla Croazia, nel 2014 l’Italia ha potuto mantenere la stessa percentuale di finanziamento Ue dell’anno precedente, che era di poco superiore al 10%. Secondo i dati messi a punto dalla Commissione Ue sull’attività del Fondo europeo per i mercati agricoli (Feoga), lo scorso anno l’Ue ha sostenuto globalmente spese agricole per 44,24 miliardi di euro, di cui 4,51 sono andati all’Italia (erano stati 4,66 mld nel 2013), ripartiti tra pagamenti diretti agli agricoltori (3,9 mld) ed interventi di mercato (614 mln). Oltre a questi finanziamenti, l’Ue ha assegnato all’Italia altri 1,2 miliardi di euro provenienti dal Fondo per lo sviluppo rurale (Fvr) per realizzare progetti di rilancio delle campagne.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.