Fondi Ue: Martina, ok via libera, sfida ora è spendere meglio

Expo: Martina, esposizione già iniziata Roma protagonista”L’accordo di partenariato segna uno strumento cruciale e centrale per le nostre attività, bene quindi che si sia chiuso questo capitolo e che si possa entrare nella fase operativa, sapendo che noi, Italia tutta, abbiamo un grande obiettivo, quello di spendere meglio le risorse che abbiamo a disposizione”. Lo ha detto all’ANSA il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, a margine dell’audizione presso la Commissione parlamentare anti contraffazione, a proposito del via libera della Commissione Ue sull’uso dei circa 44 miliardi per l’Italia di fondi strutturali e di investimento per la crescita e l’occupazione nei prossimi 7 anni, di cui 32,2 miliardi di finanziamenti per la politica di coesione, 10,4 mld per lo sviluppo rurale e 537,3 milioni per il settore marittimo e pesca. ”Questo lo dico – ha precisato Martina – non tanto per il settore agricolo per la Pac, quanto per le risorse della Politica comune della pesca (Pcp) dove in alcune regioni, troppe, c’è il rischio di disimpegno e questo non è accettabile; negli anni passati avremmo potuto fare meglio su questo fronte e questo è un obiettivo che ci dobbiamo dare per la prossima programmazione”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.