Foresta e legno, un binomio inscindibile.A Longarone per promuovere la filiera italiana

Economia, lavoro, energia… le grandi potenzialità del settore Un patrimonio in tutti i sensi:
ambientale, culturale, produttivo – economico. A conclusione dell’anno internazionale delle foreste (2011) Veneto Agricoltura, Regione Veneto e Longarone Fiere Dolomiti si erano lasciati con l’impegno di esaltare ancora di più il capitale boschivo veneto, così ricco di prospettive. Ne è nata la prima edizione della “Festa della Foresta e delle filiere del legno”, che sarà ospitata alla Fiera di Longarone dal 21 al 23 giugno prossimi. Dalla foresta, il legno. Dal legno, energia, economia, lavoro. E’ un comparto manifatturiero che conta nel solo Veneto dodicimila aziende e settantaduemila addetti. Il 90% del legname lavorato in Italia viene importato, anche da altri continenti. Dati eloquenti di un settore vivace, portato in vetrina da questa prima edizione della “Festa della Foresta – Filiere legno”.
Tre giorni di seminari e incontri per illustrare le potenzialità ancora inespresse del settore, valorizzare le risorse forestali, sviluppare le figure professionali che ruotano attorno al settore, evidenziare i vantaggi economici e ambientali connessi all’uso del legno.
Si parte Giovedì 21 giugno (ore 09.00) con il meeting sul “Ruolo della
Certificazione Forestale a sostegno della filiera foresta-legno” – presenti
tra gli altri l’Assessore Regionale all’Ambiente Maurizio Conte,
l’Amministratore Unico di Veneto Agricoltura Paolo Pizzolato, Oscar De Bona,
Presidente di Longarone Fiere Dolomiti e Giancarlo Scottà, europarlamentare.
Alle 14,00, Conferenza Stampa di presentazione dell’evento, presenti anche i
giornalisti del Press Tour PEFC, nei territori bellunesi.
Alle ore 15.00 la “Presentazione della Consulta delle aziende con catena di
custodia PEFC”, ovvero le aziende che perseguono la tracciabilità dei loro
prodotti legnosi.
Alle 15,30 Presentazione della “Cansiglio estate Card 2012”, con tavola
rotonda tra i protagonisti, sindaci dell’Alpago, operatori, e Veneto
Agricoltura che propone l’iniziativa per il terzo anno di seguito.
Venerdì 22 giugno (ore 09.00) «La gestione selvicolturale sostenibile delle
piccole proprietà forestali – Indicazioni pratiche e modalità operative», a
cura di Veneto Agricoltura e dalle ore 10.30 l’evento forse più
significativo, ovvero il convegno «Foreste regionali certificate:
esperienze dalle diverse realtà italiane», promosso da ANARF (Associazione
Regionale delle Foreste Regionali) e Veneto Agricoltura con la
partecipazione di Giustino Mezzalira dell’Azienda regionale, Mimmo Vita
Pres. nazionale UNAGA (i giornalisti agricoli, foreste, ambiente della
FNSI), tecnici ed esperti ANARF.
Dalle 14.00 in agenda le «Norme di sicurezza applicate ai lavori in bosco»,
mentre alle 15.00 seminario su “La nostra Terra, una fabbrica che non smette
mai di produrre”.
Sabato 23, si chiude con la gestione forestale sostenibile, a cura della
Regione Veneto – Foreste e parchi, e l’aggiornamento tecnico per coloro che
aderiscono alla “catena di custodia” PEFC Italia.
Obiettivi? promuovere la filiera italiana del legno, garantire uno sviluppo
alle figure professionali che attorno a tale settore ruotano, evidenziare i
vantaggi economici e ambientali connessi all’uso del legname.
L’ultimo giorno sarà infine dedicato ai lavori forestali in amministrazione
Il programma completo con gli incontri, i convegni, i seminari e
l’elenco dei relatori è disponibile al sito www.filierelegno.it
foto http://www.flickr.com/photos/fb1957/

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.