Foreste Casentinesi: un week end per “galleggiare” nelle acque e nei cieli stellati del Parco

Sabato sera si riapre la stagione del planetario del Parco di Stia con la conferenza e serata di osservazione dedicata a “Un pianeta alla volta, Marte”. L’appuntamento è alle 21. Marte è il quarto pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal Sole. Viene chiamato il Pianeta rosso a causa del suo colore caratteristico.Il pianeta, pur
presentando un’atmosfera molto rarefatta e temperature medie superficiali piuttosto basse (tra -140 °C e 20 °C), è, tra i pianeti del sistema solare, quello più simile alla Terra. La speranza che Marte possa accogliere la vita è stata ripresa in considerazione – dopo il tracollo del mito dei “marziani” da quando il modulo Phoenix Mars Lander ha scoperto acqua sotto forma di ghiaccio. Marte prende il nome dall’omonima divinità della mitologia romana. Il simbolo astronomico del pianeta è la rappresentazione stilizzata dello scudo e della lancia del dio.
Sabato sera si può partecipare, novità assoluta, all’ “Escursione notturna in canoa” sul lago di Ridracoli.Ci si stacca dalla riva alle 20, 30. Prenotazione obbligatoria entro giovedì 17 giugno . Domenica la Sezione CAI di Stia “Pier Luigi Della Bordella” organizza la “3° ascesa alla Falterona, 1° trail del Falterona”. Si tratta di una manifestazione non competitiva di corsa e walking lungo le pendici del monte Falterona.
La manifestazione si svolge in ricordo della “Ascesa alla Falterona” effettuata dai soci fondatori nel 1883.La partecipazione dei concorrenti può avvenire su due percorsi: uno lungo 24 Km ed uno corto di 15 km che possono essere percorsi correndo o camminando. Il passaggio da Bocca Pecorina dopo le 12 comporterà l’obbligo di seguire il percorso breve.Le preiscrizioni possono avvenire entro lunedì 14 giugno. La quota di partecipazione comprende iscrizione, pacco gara, ristoro e assistenza, doccia – pasta party.Saranno premiati i primi tre assoluti maschili e femminili per la corsa e per la camminata. Si parte da piazza Tanucci a Stia (Ar) alle 9.
Per informazioni si può chiamare il numero 320. 1113936 (rifugiocaicalla@eutelia.com).
Domenica tutte le iniziative che si collegano all’area di Ridracoli, il grandioso contenitore di pulitissima acqua del Parco, sono ad ingresso libero. La “Festa dell’Acqua di Ridracoli” si apre alle 10 e propone iniziative fino alle 19: mercatino degli ambulanti e degustazioni, animazione per bambini, escursioni guidate in battello e canoa, mostra fotografica “Aqua”, inaugurazione del nuovo punto ristoro “Terrazza sul lago”, visite guidate al giardino botanico di Valbonella del parco nazionale delle Foreste casentinesi e concerto serale a Bagno di Romagna
Per dettagli sul programma si può contattare Idro – ecomuseo delle acque di Ridracoli al numero 0543. 917912 (ladigadiridracoli@atlantide.net, www.atlantide.net/idro).
Per informazioni di carattere generale si può chiamare durante il fine settimana anche lo 0575. 559477 (centro visita dell’area protetta di Badia Prataglia).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.