Dal 19 al 27 giugno Forlimpopoli (FC) celebra Pellegrino Artusi

Degustazioni, spettacoli, concerti, incontri: tutto questo e molto di più alla Festa Artusiana a Forlimpopoli dal 19 al 27 giugno 2010, l’evento con cui, dal 1997, la città romagnola rende omaggio al suo concittadino più illustre, Pellegrino Artusi, autore del celebre ricettario “La Scienza in cucina e l’Arte di mangiar bene”.
Al centro della Festa Artusiana l’attenzione al cibo, non solo come piacere per il palato, ma anche come tema di riflessione culturale e sociale, nel solco di una tradizione ormai consolidata in 14 anni di vita che propone una formula che affianca momenti di spettacolo a convegni di alto livello, che rende la manifestazione uno degli appuntamenti più amati dell’estate romagnola.
Durante i nove giorni di Festa, si alterneranno oltre 150 appuntamenti fra laboratori e degustazioni, una ventina di incontri imperniati sulla cultura del cibo che hanno come fulcro Casa Artusi e piazzetta Berta e Rita, più di 50 spettacoli di ogni genere (teatro, cabaret, concerti, performance di strada, e molto altro) oltre 30 ristoranti allestiti appositamente per la festa che si affiancano a quelli già attivi a Forlimpopoli.
La manifestazione si svolge tutte le sere, dalle 19 alle 24. Il centro storico, su cui domina la bella rocca trecentesca, si trasforma in una Città da assaggiare, dove le strade vengono ridenominate e i vicoli e le piazze si caratterizzano come veri e propri percorsi gastronomici, proponendo uno scenario a tema in diretto riferimento a “La Scienza in cucina e l’Arte di mangiar bene”.
Tra gli ospiti di quest’anno, spuntano i vincitori del Premio Marietta ad honorem: Benedetta Parodi, autrice del best seller “Cotto e Mangiato” e conduttrice dell’omonima rubrica in onda su Studio Aperto, e Gabriella Cottali Devetak, della storica Trattoria Devetak a San Martino al Carso (GO), che farà onore alla cucina tradizionale friulana. La consegna dei premi è in programma domenica 20 giugno alle ore 20.45 alla Chiesa dei Servi. Il 23 giugno alle 20.45 è invece la volta di Massimo Bottura, patron de La Francescana di Modena, recentemente incoronato al 6° posto nella classifica del S.Pellegrino World’s 50 Best Restaurants 2010, e 1° tra gli italiani, a Forlimpopoli a guidare una degustazione nella Scuola di Cucina di Casa Artusi al termine della tavola rotonda dedicata a “Storia della lingua e storia della cucina”. Don Luigi Ciotti, fondatore di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro tutte le mafie, è invece il vincitore del Premio Artusi 2010, e verrà appositamente a Forlimpopoli il 9 ottobre per ritirare il Premio nel corso di un incontro in cui racconterà l’esperienza delle cooperative sociali di Libera Terra, che coltivano i terreni confiscati alle mafie per produrre prodotti di qualità come olio, vino, pasta, legumi e altri prodotti biologici. Nel corso della Festa Artusiana 2010 si svolgeranno anche le finali della 14° edizione del Premio Marietta, concorso riservato ai cuochi per passione in nome della governante di Pellegrino Artusi, promosso dal Comune di Forlimpopoli. Con il Premio Marietta si rende omaggio alle “Mariette” di oggi, a tutti coloro che, nella cerchia privata della loro vita, esercitano con amore e abilità “la scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” come raccomandato nel celebre manuale artusiano. Vince la ricetta più originale, di un primo piatto a base di pasta, secca o fresca, o riso, eseguibile in un tempo massimo di due ore. Requisito indispensabile la presenza di riferimenti alla cucina regionale, alla filosofia e all’opera di Pellegrino Artusi, tanto negli ingredienti quanto nella tecnica di preparazione e presentazione.
I cinque cuochi finalisti cucineranno i loro piatti a Forlimpopoli in occasione della Festa Artusiana e al vincitore verrà consegnato il premio di 1.000 euro, in occasione della cerimonia ufficiale di conferimento del Premio in programma domenica 20 giugno alle 20.45.
Il programma dettagliato della Festa Artusiana è disponibile sul sito www.festartusiana.it – Per info: 0543 749234/5, 0543 743138 info@festartusiana.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.