Forum Agriturist, in crescita nonostante crisi

agriturismo 6Con oltre 20.000 aziende e un valore che supera il miliardo di euro il turismo rurale è un settore di rilievo dell’agricoltura e dell’economia nazionale. E l’aumento del 150% del numero degli agriturismi in quindici anni dimostra che il comparto è in forte sviluppo ed è una valida espressione della multifunzionalità dell’azienda agricola. La situazione è tuttavia in evoluzione e non mancano le difficoltà: il periodo di crisi generale spinge al risparmio i clienti e costringe gli imprenditori a rimodulare le offerte. Con queste premesse ha preso il via ieri, ad Asti, l’undicesimo Forum nazionale di Agriturist, l’associazione degli agriturismi di Confagricoltura che nella ‘tre giorni’ piemontese si interroga e si relaziona con esperti di economia, marketing, comunicazione e cultura. L’obiettivo è migliorare performances e competitività delle imprese del settore mantenendo saldi i valori della tradizione e dell’eccellenza. Come quella enogastronomica, principale prerogativa del comparto, sulla quale si sono confrontati i primi ospiti del Forum di Asti: il professor Giorgio Calabrese, consulente del ministero delle Politiche agricole e presidente nazionale degli assaggiatori di vino Onav, il rettore dell’Università di Scienze gastronomiche di Pollenzo, Piercarlo Grimaldi e Giancarlo Dall’Ara, presidente nazionale dell’associazione Alberghi Diffusi (Adi). “Le imprese agrituristiche – afferma il presidente nazionale di Agriturist Cosimo Melacca – non sono solo attività che producono reddito e occupazione, ma anche realtà-baluardo, che offrono difesa dell’ambiente e promuovono l’agroalimentare italiano. Ma per raccogliere le sfide di un mercato turistico in profonda trasformazione dobbiamo continuare a crescere e investire”. Oggi il focus si sposta sui moderni modelli formativi per gli operatori dell’agriturismo e l’utilizzo dei nuovi media, quindi sulle esperienze di alcune strutture in diversi territori italiani. Si chiude giovedì con l’intervento del presidente di Confagricoltura Mario Guidi.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.