Fotovoltaico: l’Italia dal 2013 primo paese europeo

Dal 2013 l’Italia potrebbe essere il primo paese europeo nel quale l’energia da fonti rinnovabili – in particolare quella fotovoltaica – diventera’ economicamente competitiva con l’energia prodotta attraverso le fonti tradizionali. Ad affermarlo e’ stato l’European Photovoltaic Industrial Association, l’associazione europea dell’industria fotovoltaica (Epia), nel suo rapporto annuale. Per arrivare a questa conclusione sono state prese in considerazione le performance energetiche di Germania, Francia, Gran Bretagna, Italia e Spagna. L’ipotesi concreta a cui e’ giunto questo studio e’ che il comparto del fotovoltaico sara’ in grado di raggiungere la piena competitivita’ con le altri fonti di energia entro il 2020, portando al taglio di oltre il 50% dei prezzi attualmente praticati.
In questa corsa al fotovoltaico l’Italia si sta dimostrando in prima fila soprattutto per quanto riguarda i piccoli e medi impianti, sempre piu’ diffusi non solo nelle citta’, in cui giocano un ruolo fondamentale le scelte delle amministrazioni territoriali, ma soprattutto nelle campagne, dove le grandi coperture di cascine, stalle e magazzini consentono l’installazione di impianti in grado di rendere autosufficienti le aziende dal punto di vista energetico; senza contare la grande opportunita’ di nuovo reddito che deriva dall’immissione in rete dell’energia prodotta.
Per questo fervono gia’ i preparativi per BioEnergy Italy, il punto di riferimento fieristico per tutto il settore, dove le piu’ importanti aziende produttrici di tecnologia a livello internazionale presenteranno le loro novita’. La manifestazione, in programma alla Fiera di Cremona dal 15 al 17 marzo 2012, e’ realizzata a quattro mani da CremonaFiere e dalla tedesca DLG International, e sara’ anche l’occasione di importanti aggiornamenti professionali per tutti gli operatori in termini di nuove tecnologie e normative.(AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.