Francia, Finlandia favorevoli a ‘semaforo’cibo in etichetta

semaforoDilaga in Francia, Finlandia, Nuova Zelanda ed Ecuador il sistema ‘semafori’ in etichetta, che assegna a ogni alimento un rating colorato (verde, giallo, rosso) legato al contenuto di alcuni nutrienti considerati critici per la salute pubblica. Lo fa sapere Assolatte, precisando che se Francia e Finlandia hanno annunciato la volontà di introdurre un sistema di etichetta nutrizionale ispirato agli ”hybrid traffic lights”, la Nuova Zelanda ha appena varato un rating nutrizionale volontario dei cibi e l’Ecuador ha già adottato il modello britannico, segnalando con appositi colori l’alta presenza di sale, zucchero e grassi. Decisioni che fanno discutere, afferma Assolatte, che già nel 2013 si è opposta a questo sistema perché privo di consistenza scientifica, in contrasto con l’obiettivo di armonizzazione delle regole Ue in materia d’informazione ai consumatori e ingannevole poiché attribuisce il codice rosso a molti alimenti, senza tener conto delle loro specificità nutritive. ”Il paradosso – sottolinea Assolatte – è che il sistema non solo rischia di mettere in infrazione il governo inglese, ma sembra essere inefficace perché non convince i consumatori britannici ad adottare abitudini alimentari più sane”. A dispetto dei semafori, infatti, i consumatori inglesi comprano sempre di più i formaggi italiani: tra gennaio e aprile 2014, l’export in Gran Bretagna è cresciuto a volume del 7,8%; una bella performance che arriva dopo un 2013 altrettanto positivo chiuso con +8,6% pari a circa 29 mila tonnellate di formaggi esportati; un dato che fa della Gran Bretagna il quarto mercato di sbocco assoluto per le imprese casearie italiane.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.