Francia: via libera alla tassa sulle bibite dolcificate

La tassa sulle bibite zuccherate in Francia ci sarà, e colpirà anche le bevande dolcificate con additivi sintetici come l’aspartame. Lo hanno deciso oggi i deputati dell’Assemblea nazionale, approvando la proposta di legge del governo e l’emendamento sui dolcificanti sintetici. I due provvedimenti, secondo stime governative, frutteranno circa 280 milioni di euro, che saranno utilizzati in parte per finanziare il servizio sanitario nazionale, e in parte per garantire riduzioni degli oneri fiscali e sociali sui salari più bassi del settore agricolo. Il voto odierno arriva al termine di settimane di polemiche tra il governo di Parigi e i produttori di bibite, che criticavano non tanto il lato economico del provvedimento, ma il fatto che fosse presentato come un corollario alle politiche su salute pubblica e promozione dei buoni stili di vita. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.