Freschi e fruttati: ecco i vini top dell’estate


Bianchi o rosati, l’importante è che siano fruttati e di pronta beva. Sono questi i vini più richiesti per l’estate secondo la classifica stilata da Enoteca Italiana (www.enoteca-italiana.it). L’ente nazionale vini con sede a Siena, ha condotto una ricerca sulle eccellenze enologiche maggiormente apprezzate nel periodo estivo. Si tratta di un’indagine a campione, svolta su tutto il territorio nazionale che ha toccato le grandi città insieme alle località di mare, lago e montagna. Ed è così che titolari di bar e di enoteche, di ristoranti e rifugi di montagna, di locali di tendenza e lidi, sono stati chiamati a rispondere a poche e semplici domande. Una su tutte: “Qual è il vino più richiesto?”. Un’indagine obbligata, soprattutto sulla base dei recenti dati Coldiretti (www.coldiretti.it), secondo cui, entro il 2012 il fatturato del turismo enogastronomico in Italia supererà i cinque miliardi di euro. Ed ecco, quindi, i vini dell’estate preferiti sia dai turisti che dagli italiani. Bollicine, bianchi e rosé sono i più richiesti in costiera Amalfitana, Costa Smeralda e Cefalù. Ad animare gli aperitivi del lungomare di Riccione resistono, invece, il Lambrusco ed il Pignoletto Frizzante. Trasversali, secondo l’indagine, i bianchi Roero Arneis, Traminer e Friulano. Veri e propri “must” le bollicine Franciacorta (www.franciacorta.net) e Trento Doc (www.trentodoc.com), sempre in voga anche nelle varianti rosé. I rosati sono stati indicati come i protagonisti delle coste per le loro caratteristiche definite multifunzionali, ovvero, freddi come i migliori bianchi e di buona struttura come i migliori rossi. Unica a differenziarsi dalle altre regioni la Toscana. Qui i Super Tuscan la fanno ancora da padroni. Difficile non affiancare la classica fiorentina al suo compagno per eccellenza: il Brunello di Montalcino. Anche se una leggera tendenza nella scelta di prodotti Bio sta prendendo timidamente piede. In ultima analisi i “Rossi da Frigo”. Serviti alla temperatura indicativa di otto gradi sembrano raccogliere consensi tra i bevitori tra i 25 ed i 40 anni.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.