Friuli: il mais trebbiato in anticipo

mais 3E’ cominciata con una ventina di giorni d’anticipo, tra il 6 e il 7 agosto, la trebbiatura del mais nelle varieta’ precoci in regione. Lo rende noto il Consorzio Agrario del Friuli Venezia Giulia che specifica di aver lasciato aperti i centri di raccolta presenti in tutto il territorio del Fvg, nonostante la chiusura per le ferie delle filiali e della sede centrale. Secondo il Consorzio, malgrado le alte temperature e la siccita’, nelle zone con terreni migliori in Fvg si raccolgono dai 70 ai 90 quintali per ettaro e le caratteristiche igieniche sanitarie del mais sono ottime, senza problemi di micotossine. Nelle annate migliori e nelle aree piu’ adatte della pianura friulana i raccolti medi ammontano a circa 150 quintali a ettaro.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.