Frodi: sequestrate 400 tonnellate olio in Puglia e Calabria

guardia finanzaCirca 400 tonnellate di olio d’oliva sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza ieri in Puglia e Calabria, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura di Trani. In particolare sono state eseguite 37 perquisizioni presso aziende, uffici e depositi commerciali nelle province di Cosenza, Catanzaro, Crotone, Bat e Foggia, conclusesi con il sequestro, per un valore commerciale di circa un milione di euro, dell’ olio stoccato in due depositi di Andria (Bat) e Petilia Policastro (Kr). Sequestrata anche documentazione e supporti magnetici utili alle indagini.
I finanzieri hanno agito in collaborazione con funzionari dell’Ispettorato centrale Qualita’ Repressione Frodi del ministero delle Politiche agricole e delle Agenzie delle Dogane. Le indagini vertono sulle ipotesi di reato di frode in commercio, vendita di sostanze alimentari non genuine dichiarate genuine, falsita’ di registri e documenti e associazione a delinquere. Le frodi sarebbero attinenti all’utilizzo di falsa documentazione e false etichettature, attraverso le quali l’olio extravergine di oliva di provenienza straniera veniva fatto risultare come “made in Italy”, e l’olio di oliva “non biologico” veniva fatto risultare come “biologico” e altre situazioni particolari sulle quali si sta indagando. (AGI)

Un Commento in “Frodi: sequestrate 400 tonnellate olio in Puglia e Calabria”

Trackbacks

  1. Frodi: Coldiretti, bene maxisequestro dopo legge salva olio | Con i piedi per terra

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.