Frodi vino, Cia ER : bene operazione di Guardia di Finanza e Mipaaf

uvia bianca“I vini emiliano romagnoli fanno gola e alimentano frodi che sono intollerabili: bella operazione della Guardia di Finanza e dell’Ispettorato repressioni frodi del Dicastero agricolo che hanno stroncato un malaffare di diversi milioni di euro”.

E’ il commento della Cia Emilia Romagna che sottolinea l’importanza dei controlli a tutela della produzioni vinicole di eccellenza emiliano romagnole. “Queste truffe, oltre a danneggiare le tasche dei vitivinicoltori onesti, gettano fango su un settore che tutti i giorni si impegna per migliorare la qualità e mantenerla – prosegue la Cia – ed episodi di questo tipo rischiano di incrinare l’alta immagine che i nostri prodotti hanno conquistato negli anni”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.