Frutta gratis nelle scuole per 8 milioni di bambini dell’Ue

frutta2
Via libera da Bruxelles a quasi 90 milioni di fondi Ue per garantire – anche per l’anno scolastico 2013-2014 – la distribuzione di frutta e verdura gratis nelle scuole europee: ogni anno sono oltre 8 milioni i bambini – più di un milione gli italiani – che tra i 6 e gli 11 anni beneficiano dell’iniziativa, destinata a rafforzarsi causa le difficoltà economiche a cui sono confrontate attualmente milioni di famiglie. Del resto, se si escludono Regno Unito, Svezia e Finlandia, tutti 27 Stati membri (nel corso dell’anno si aggiungerà anche la Croazia), partecipano al programma europeo che è già arrivato al quinto anno di attuazione. L’Italia, che da sempre è in prima fila in difesa e nell’attuazione dell’iniziativa, è la prima beneficiaria con 20,5 milioni di euro rispetto agli 88,9 milioni di fondi globali messi a disposizione da Bruxelles. Seguono la Polonia che riceve 13,6 milioni e la Germania con 12 milioni. Finanziamenti rilevanti vanno anche a Romania (4,9 mln), Francia (4,7 mln), Ungheria (4,5 mln), Spagna (4,4 mln) e Repubblica Ceca (4,2 mln). I fondi europei saranno integrati da finanziamenti nazionali e privati.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.