Frutta: la folle corsa dei prezzi dal campo al supermercato


Corsa folle dei prezzi della frutta che lievitano nel tragitto dal produttore al bancone del supermercato. Così, sottolinea Confagricoltura, “l’anguria attualmente pagata al produttore 11 centesimi al kg (ma anche meno con quotazioni che scendono sino a 5 cent/kg) al consumatore viene venduto a 60-70 cent/Kg, ovvero sei volte il prezzo pagato al produttore”. Sulla base dei dati forniti da ‘SMS Consumatori’ in collaborazione con Ismea e ministero per le Politiche agricole, Confagri rileva ad esempio che “per le pesche noci il prezzo all’origine è di 34 centesimi al chilo ma produrlo costa al frutticoltore 45 centesimi, quindi c’é una perdita secca di 11 cent/kg. Il prezzo all’ingrosso è di 71 centesimi/Kg (anche in questo caso più che raddoppiato). Il prezzo di vendita va da 1,90 euro/kg della GDO, a 1,92 al mercato, a 2,29 nel negozio specializzato. Quel chilo di nettarine che era stato pagato al produttore 34 centesimi, il 29 luglio in un negozio a Reggio Emilia è stato posto in vendita a 4 euro al kg”. “Possibile – si chiede Confagricoltura – che il prezzo finale di vendita non possa essere contenuto in modo da incentivare i consumi di frutta e permettere ai frutticoltori di vendere il prodotto che resta in campo? Possibile che nei passaggi ci debbano essere aumenti così vertiginosi?”. Per rilanciare i consumi servono senz’altro campagne informative e promozionali rivolte ai consumatori, “ma serve anche – conclude Confagricoltura – l’impegno condiviso di tutta la filiera a salvaguardare e rilanciare il comparto”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.