Frutta nelle scuole: Catania, l’obiettivo è coinvolgere un milione di bambini


“Un’ottima notizia per il nostro Paese, che potrà continuare così il programma comunitario ‘Frutta nelle scuole’ anche per il prossimo anno, proseguendo nella sua importante azione di promozione del consumo di frutta e verdura, con effetti positivi sia per i nostri bambini che per lo stesso comparto ortofrutticolo”. Così il ministro delle politiche agricole, Mario Catania, commenta l’assegnazione di circa 20,5 milioni e di euro di fondi comunitari a favore del nostro Paese. Alle risorse stanziate dall’Ue, spiega il ministro, si aggiungeranno i fondi nazionali cofinanziati dal ministero dell’Economia dal fondo di rotazione Igrue, con i quali si prevede di raggiungere un totale di oltre 35 milioni di euro, che serviranno a coinvolgere più di 1 milione di bambini tra i 6 e gli 11 anni. Dalla sua nascita, ricorda Catania, la campagna ‘Frutta nelle scuole’ ha raggiunto in Italia quasi 3 milioni di bambini e circa 25mila scuole primarie. L’iniziativa del Ministero, giunta al suo quarto anno di attività, mira a formare e consolidare sane abitudini alimentari fin dall’infanzia, sia attraverso attività educative che coinvolgono alunni, genitori e insegnanti, sia attraverso il consumo di prodotti ortofrutticoli freschi, scelti col criterio di stagionalità e privilegiando frutta e verdura di qualità certificata (Dop, Igp e biologici). (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.