Funghi:’allerta’ centro antiveleni Milano, troppe intossicazioni

La stagione della raccolta dei funghi e’ in pieno svolgimento; il Centro Antiveleni dell’ospedale di Niguarda di Milano, “visti i numerosi casi di intossicazione di quest’anno invita alla massima cautela ed attenzione. Dal 1° ottobre 2012 (in meno di tre settimane) sono giunte oltre 250 richieste di consulenze tossicologiche per ingestione di funghi non controllati: sono gia’ stati necessari alcuni trapianti di fegato, ed altri pazienti sono in condizioni molto gravi”. Il Centro lancia quindi l’allarme e sottolinea che tutte le Asl della Regione Lombardia hanno messo a disposizione un servizio gratuito per il riconoscimento dei funghi raccolti: “Non consumateli senza prima farli riconoscere dal micologo esperto”. Il Centro Antiveleni consiglia “di non consumare funghi senza che siano stati visionati dal micologo; di contattare immediatamente un Centro Antiveleni in caso di comparsa di vomito, diarrea o altra sintomatologia dopo il consumo di funghi. Qualora ci si rechi direttamente in Pronto Soccorso, portare con se’ eventuali resti dei funghi cotti, crudi o residuo di pulizia.” Il Centro Antiveleni di Niguarda, Tel. 02 66101029 e’ attivo 24 ore su 24. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.