Fusione Chiquita con Fyffes, nasce nuovo colosso banane

banana ciquitaNasce il nuovo colosso delle banane. Chiquita e l’irlandese Fyffes hanno annunciato una fusione che darà vita al marchio ChiquitaFyffes, una multinazionale con 32.000 dipendenti ed attività in America, Europa e Asia, un fatturato annuo di circa 5 miliardi di dollari ed un valore di mercato di oltre 1 miliardo di dollari. La transazione da 565 milioni di dollari sarà tutta in azioni. Chiquita, con sede nella Carolina del Nord, è molto forte in Nord America mentre Fyffes, fondata verso la fine del 1800, ha sede a Dublino ed è il primo distributore in Europa con una quota di mercato del 16%. Le due aziende insieme avranno una quota di mercato a livello globale del 14%, spiegano gli analisti, sottolineando che ”negli ultimi anni il mercato delle banane è stato caratterizzato da una sovrapproduzione e quindi la fusione tra due leader del settore dovrebbe risolvere alcuni problemi di volatilità”. Inoltre, aggiungono, questa operazione arriva in un momento in cui nell’industria è in corso una guerra dei prezzi tra produttori, grossisti e grandi catene di supermercati che ha colpito i margini di profitto proprio dei distributori. In base ad alcuni calcoli, il nuovo colosso delle banane dovrebbe essere in grado di vendere oltre 160 milioni di confezioni all’anno e dunque avere più peso per rinegoziare prezzi più vantaggiosi con i supermercati. Secondo un rapporto dell’Onu, le esportazioni di banane nel 2012 hanno registrato un controvalore di 7 miliardi di dollari ma da qualche tempo crescono le preoccupazioni per alcuni funghi killer, come la ‘Malattia di Panama’ e la ‘Sigatoka nera’, che hanno colpito intere coltivazioni in Asia e nei Caraibi. Tra i due, Chiquita è il partner più grande con un fatturato annuo di oltre 3 miliardi di dollari rispetto agli 1,1 miliardi di euro di Fyffes ed insieme a Del Monte e Dole, controlla la metà delle esportazioni di banane nel mondo. I suoi azionisti avranno una quota del 50,7% nella nuova società mentre quelli di Fyffes controlleranno il 49,3%. Ma il presidente dell’azienda irlandese, David McCann, diventerà il nuovo amministratore delegato di ChiquitaFyffes, che sarà domiciliata in Irlanda e quotata a New York. Le parti puntano a chiudere l’accordo entro fine anno ma l’operazione dovrà prima avere il via libera dalle autorità americane ed europee, dalla Corte Suprema di Dublino e dagli azionisti delle due società.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.