Galan da Ciolos : salvi gli aiuti all’ortofrutta

”Non sono in pericolo gli aiuti alle organizzazioni dei produttori di ortofrutta per i programmi di oggi e quelli di domani”. Lo ha affermato a Bruxelles il ministro per le politiche agricole e della pesca Giancarlo Galan, al termine di un colloquio bilaterale con il commissario Ue all’agricoltura Dacian Ciolos nella sede della Commissione europea. ”Abbiamo chiesto e ottenuto dal commissario all’agricoltura Dacian Ciolos – ha spiegato Galan – che non verranno toccati i programmi relativi alle organizzazioni di produttori”.
Con il commissario, ”che ha dedicato tutto il pomeriggio all’Italia”, Galan ha tenuto anche a chiarire l’importanza ”che ci sia una politica agricola comunitaria adeguatamente
finanziata per il futuro. L’Italia – ha detto il ministro – gia’ versa il 14% (alle casse agricole Ue ndr.) mentre incassa l’11%; e non e’ affatto disposta a peggiorare questo rapporto”.
L’incontro e’ statoanche l’occasione per il ministro di ricordare che ”il tabacco rappresenta per l’Italia una produzione importante, di qualita’, uno dei marchi dei made in Italy. Una brutale fine di qualsiasi tipo di aiuti sarebbe uno choc non sopportabile e quindi ho chiesto – ha aggiunto – un’applicazione progressiva”.Quanto alla futura normativa europea sul vino biologico, in attesa di una decisione da parte dei 27, l’Italia ha chiesto di tutelare la qualita’: ”Per fare un vino che sia biologico – ha detto Galan – occorre che la presenza di anidride solforosa sia marcatamente diversa da quella autorizzata per il vino convenzionale. Su questo tema ha trovato un forte sostegno da parte del commissario europeo”. Il ministro, rispondendo alle domande di cronisti, ha infine ribadito che ”la manovra in Italia non togliera’ una lira agli agricoltori ma sara’ una grande opportunita’ per risparmiare, eliminando un po’ di burocrazia e abolendo un po’ di enti”. Galan ritrovera’ Ciolos e i partner Ue al consiglio informale dei ministri dell’agricoltura lunedi’ e martedi’ a Merida (Spagna). (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.