Galan: firmati 4 decreti per semplificare il settore vitivinicolo

“Una buona notizia per tutti gli operatori nel settore del vino: dopo vent’anni, sono stati firmati quattro decreti che modernizzano il comparto, fissando nuove regole per il riconoscimento della qualità, della tutela e dell’accesso per le produzioni vitivinicole. Un traguardo importantissimo, per un settore in cui l’Italia è leader nel mondo intero”. Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Giancarlo Galan, ha commentato i quattro decreti ministeriali da lui firmati riguardanti il settore del vino.
In particolare il primo, relativo alla tutela delle DO e IG dei vini, ha come obiettivo la semplificazione degli strumenti e degli adempimenti a carico dei produttori, degli enti e degli organismi preposti alla gestione delle Do e Ig. Inoltre disciplina il diritto di produttori, organismi ed enti che hanno accesso al cosiddetto “sportello unico”, il SIAN (Sistema Informativo Agricolo Nazionale): si prevede la sostituzione degli strumenti attualmente gestiti dalle Regioni con un unico strumento, lo “Schedario viticolo”, che resterà alle Regioni e renderà disponibili tutti i dati agli enti preposti alla gestione delle denominazioni; prevede la presentazione di un’unica dichiarazione di produzione annuale direttamente in ambito Sian; disciplina la gestione del potenziale agricolo per tutte le categorie di prodotti vitivinicoli.
Un secondo decreto, riguardante la costituzione e il riconoscimento dei consorzi di tutela, fa proprie le innovazioni introdotte dalla riforma avviata in ambito comunitario. Un terzo, riguardante le domande di protezione delle Dop e Igp e le domande di modifica dei disciplinari, apporta alcune modifiche al decreto del 6 agosto 2009 per adeguarlo alle nuove normative comunitarie e nazionali; presenta inoltre alcuni nuovi requisiti riguardo la rappresentatività del livello produttivo delle Dop e Igp. Infine, un quarto decreto ridefinisce la disciplina in materia di concorsi enologici, ai quali possono partecipare solamente le partite dei vini Docg, Doc, Igt e dei vini spumanti di qualità.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.