Galan gela Agea: no a nuove risorse e assunzioni


Agea al momento ”deve scordarsi nuovi finanziamenti e nuove assunzioni”. E’ quanto ha detto il ministro delle Politiche agricole Giancarlo Galan partecipando all’insediamento del nuovo consiglio di amministrazione, secondo una nota dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura. Il presidente Dario Fruscio aveva infatti fatto presente che il bilancio di Agea era ‘dimagrito’, passando in pochi anni da 210 a 130 milioni di euro. Una progressiva riduzione di risorse su cui e’ intervenuto Franco Contarin, commissario Agea fino al marzo scorso, difendendo l’utilita’ dell’ente, come ”elemento imprescindibile per creare le migliori condizioni per l’erogazione di oltre 6,5 miliardi di contributi all’agricoltura”. Il ministro ha quindi invitato il nuovo vertice a mobilitarsi in tre direzioni: contribuire ad anticipare da dicembre a meta’ ottobre i pagamenti della domanda unica pari a 2,4 miliardi di euro; collaborare ad aiutare l’Italia a non perdere 1,114 miliardi di fondi Ue per lo sviluppo rurale per l’inadempienza di alcune Regioni; contrastare con piu’ impegno le troppe truffe perpetrate ai danni dello Stato, visto che Agea controlla il 51% di Sin, societa’ che gestisce il sistema informativo nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura. Fruscio ha infine chiesto al ministro un supporto per risolvere il problema che la maggioranza delle Regioni non si e’ dotata degli organismi pagatori e ha auspicato la costituzione di un tavolo con via XX Settembre per la messa a punto di un’opera di consolidamento di Agea e per l’elaborazione di un ‘pacchetto agricoltura’ che possa tradursi in un decreto legge a sostegno del settore. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.