Galan incontra la Commissaria Damanakis. Nessuna speranza per il bianchetto

”Nell’incontro di oggi con la Commissaria europea alla Pesca Maria Damanakis abbiamo affrontato alcuni dei temi fondamentali per il futuro del settore in Italia e in Europa. Ho trovato nella Commissaria un interlocutore attento alle istanze dei pescatori e delle nostre marinerie.” Cosi’ il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Giancarlo Galan, commenta l’incontro avuto con la Commissaria europea alla Pesca Maria Damanakis. ”E stato un confronto importante – aggiunge Galan – anche in vista dei prossimi appuntamenti europei nei quali proseguiremo, sono certo con profitto, nel lavoro incominciato oggi”. ”Ho posto alla Commissaria la questione delle deroghe sul Bianchetto – prosegue il ministro – e mi e’ stato risposto in modo categorico che per quest’anno non e’ possibile in alcun modo venire incontro alle richieste delle marinerie interessate, e ha inoltre ribadito la necessita’ di rispettare le quote e i regolamenti comunitari”. ”E’ stato proposto altresi’ – aggiunge il ministro – di studiare delle zone specifiche, per le prossime campagne, nelle quali consentire questa pesca. Per ottenere questo pero’ la Commissaria ci propone di mettere all’opera insieme all’Ue una commissione di esperti che garantisca che gli stock non si riducano”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.