Galan: l’etichettatura non può più aspettare


”Nel primo autunno avremo qualche novita’, perche’ la legge sull’etichettatura di origine per i prodotti alimentari non e’ piu’ rinviabile”. Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole, Giancarlo Galan, nel corso della cerimonia di premiazione degli Oscar Green della Coldiretti. ”Avremo qualche novita’ sul fronte della tracciabilita’ – ha precisato Galan – che e’ un diritto dei consumatori, fermo restando che io resto per la liberta’ e che quindi ognuno e’ libero di comprarsi, se vuole, una mozzarella prodotta con latte in polvere tedesco, purche’ ne sia consapevole”. Galan ha anche aggiunto: ”Dobbiamo tenere presente pero’ che tutto questo verra’ discusso in Europa e che l’orientamento comunitario non e’ completamente favorevole a questa proposta, pero’ ci si puo’ riuscire – ha concluso – anche se il presupposto e’ che l’Italia sia un paese credibile e per credibile intendo un paese che non si debba vergognare di una legge appena approvata”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.