Gdf di Perugia sequestra 7 tonn. di alimenti scaduti

guardia finanzaHa consentito di togliere dal mercato sette tonnellate di alimenti che sarebbero potuti finire sulle tavole dei consumatori o nelle mense di scuole, ospizi od altre collettività: così i finanzieri della compagnia di Perugia definiscono l’articolata operazione svolta nel settore della lavorazione e commercializzazione di alimenti freschi, surgelati e congelati, in collaborazione con i loro colleghi della stazione navale della Gdf di Venezia e di personale medico del servizio veterinario dell’Ausl Umbria 1 di Perugia hanno condotto una articolata operazione. Sono stati sequestrati – riferiscono stamani le fiamme gialle di Perugia – prodotti di origine animale freschi, surgelati e congelati, non più idonei all’alimentazione umana, perché tenuti in cattivo stato di conservazione e/o scaduti: in tutto – come detto – sette tonnellate di prodotti alimentari stoccati nella sede di una società di Perugia, specializzata nella lavorazione di carne e commercializzazione di prodotti alimentari in genere freschi e surgelati destinati all’alimentazione umana. Il legale rappresentante dell’impresa è stato segnalato all’autorità giudiziaria per violazione della normativa speciale in materia di conservazione degli alimenti destinati al consumo umano. L’attività prosegue con approfondimenti di laboratorio da parte dell’Ausl numero uno, prima di procedere al corretto smaltimento dei prodotti sequestrati. (ANSA)

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.