Giappone: secondo Confagri lo tsunami colpirà anche prezzi cereali e alimentari


”Il disastro che ha colpito il Giappone potrebbe avere un nuovo impatto significativo, anche se non immediato, sui prezzi del grano e su tutte le materie prime agricole”. Lo afferma la Confagricoltura sulla base di dati Agrimoney.com circa le proiezioni dei mercati agricoli internazionali, sottolineando che il Sol Levante e’ uno dei maggiori importatori mondiali di generi alimentari (il 60% degli alimenti arrivano dall’estero). Secondo l’organizzazione agricola, salira’ la necessita’ di approvvigionamento, dai cereali ai prodotti trasformati, perche’ il disastro ha colpito le potenzialita’ agricole del paese e si verifichera’ un probabile rafforzamento dello yen. Il collasso del reattore nucleare porra’ altri interrogativi sulla produzione di energia e quindi, conclude Confagri, anche agli agricoltori giapponesi sara’ chiesto di aumentare il loro contributo alla produzione destinata a biocombustibili, pur pagandone il prezzo con maggiori approvvigionamenti dall’estero destinati al food. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.