Giornata mondiale Pasta: Cia, volano export e fatturato

spaghettiL’Italia è il primo produttore al mondo di pasta con 3,3 milioni di tonnellate per un controvalore di 4,6 miliardi di euro, primo consumatore con 26 chili pro capite e primo esportatore con 1,9 milioni di tonnellate. E’ quanto afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori, in occasione della ‘Giornata mondiale della pasta’ 2013. Nonostante il lieve calo delle quantità acquistate (-1% nei primi otto mesi del 2013), la pasta resta uno dei piatti più amati dagli italiani che, vista la crisi, sono più orientati verso confezioni low-cost e format distributivi più convenienti come i discount (+4,5%), portando a una riduzione della spesa per tagliatelle e rigatoni del 9%. Gli italiani, quindi, rimangono i maggiori consumatori mondiali di pasta, con una netta preferenza per la secca (22 chili a testa) rispetto a quella fresca (4 chili); seguono venezuelani (13 kg), tunisini (11,9 kg) e greci (10,4 kg). Quanto alle esportazioni aumentate del 6% nel primo semestre, il 73% finisce nei piatti dei consumatori europei, il 13% negli Usa e il 14% nel resto del mondo. La Cia infine segnala un vero boom nei nuovi mercati emergenti, prima di tutto la Cina (+60%). (ANSA)

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.