Giovedì 200 trattori invaderanno Parma

agricoltori_sciopero Duecento trattori invaderanno giovedi’ la citta’ di Parma. A chiamarli a raccolta saranno le organizzazioni agricole Confagricoltura e Cia e le associazioni cooperative Legacoop agroalimentare, Fadagri-Confcooperative e Uplas, per denunciare ”lo stato di grave crisi in cui versa l’intero comparto parmense, dal settore lattiero-caseario agli allevamenti suinicoli, dai cereali alla vitivinicoltura: tutti settori colpiti da un drastico calo dei redditi e dall’aumento dei costi di produzione”. I trattori si concentreranno alle 9.30 al parcheggio scambiatore Nord dell’A1 e alle 10 il corteo attraversera’ il centro cittadino. La mobilitazione proseguira’ venerdi’ e sabato con un presidio in piazza della Steccata, dove verranno distribuiti ai cittadini prodotti agricoli del territorio e volantini informativi. Sabato alle 11 i promotori incontreranno i parlamentari e i consiglieri regionali eletti nel comprensorio parmense. In un documento unitario, le organizzazioni professionali agricole e le centrali cooperative di Parma denunciano ”l’assenza nella Legge Finanziaria 2010 di risposte alle esigenze di sviluppo del settore agricolo e condannano la cancellazione delle risorse per il Fondo di Solidarieta’ Nazionale; delle agevolazioni previdenziali per le aziende agricole che operano nelle aree montane e svantaggiate; delle agevolazioni fiscali sulle accise del gasolio per le coltivazioni in serra”. La denuncia riguarda anche la mancata erogazione dei 45 milioni di euro previsti dalla legge n.33/09 per le aziende che hanno acquistato quote latte.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.