Gli agricoltori della Cia di Imola al Crame

Tre giorni di manifestazione, duemila espositori, un giro di 50.000 presenze, insomma, la vetrina ideale per far conoscere e apprezzare i prodotti della terra del nostro territorio. Questa l’idea nata dai rappresentanti della Cia di Imola che saranno presenti al Crame all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola dal 14 al 16 settembre, con otto aziende, “per la precisione – sottolinea Dario Grandi della Cia di Imola – tre cantine sociali, un’azienda che produce olio, una formaggio, due che porteranno la nostra frutta migliore e un’azienda che produce marmellata e miele”.
L’occasione per far conoscere e promuovere i prodotti della terra ad un pubblico nazionale e internazionale. “Per i produttori- dice ancora Grandi – abbiamo preparato una scheda bilingue che racconta i dati della stessa azienda e i prodotti che produce e vende. Non c’è altra vetrina altrettanto importante che raccolga così tanto interesse e pubblico e l’idea, lanciata agli organizzatori del Crame e ai gestori dell’Autodromo, è stata subito accolta con entusiasmo e partecipazione e, di questo, li ringraziamo”.
Se l’autodromo è una risorsa per il territorio, l’agricoltura potrebbe essere una risorsa per l’autodromo. “Un primo passo – sottolinea Grandi – che potrebbe vita ad altre iniziative. L’agricoltura è un bene prezioso per tutti e la conoscenza di quello che abbiamo e produciamo è un arricchimento per noi e per gli altri”.Un ringraziamento all’Assicoop s.p.a., agenzia generale Unipol assicurazione Imola, che ha reso possibile l’iniziativa.
Il Crame e’ la seguitissima Mostra scambio di auto, moto e cicli d’epoca in programma da anni all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola e che quest’anno si svolge dal 14 al 16 settembre
foto http://www.flickr.com/photos/javiercoy/

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.