Gli auguri da mondo politico e associativo a Moncalvo, neo presidente Coldiretti

bandiera
Sono molti gli apprezzamenti giunti al neo presidente della Coldiretti, Roberto Moncalvo, dai vari esponenti del mondo politico e delle organizzazioni agricole e non. A colpire, in particolare, è il fatto che abbia 33 anni. Per il presidente della Commissione Agricoltura della Camera Luca Sani ”la giovane età e la sua esperienza imprenditoriale rappresentativa delle Pmi italiane è la premessa per dare un contributo importante al settore”. Secondo l’europarlamentare Giovanni La Via, capo delegazione italiana del Ppe al Parlamento europeo e relatore della Pac il fatto che abbia 33 anni ”sarà uno stimolo al rinnovamento e contribuirà a proseguire sul solco dell’ex-presidente Sergio Marini”. Il presidente Giuseppe Politi, a nome di Agrinsieme, il coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza italiane delle cooperative del settore agroalimentare ”formula auguri di un proficuo lavoro nell’interesse dell’agricoltura italiana”, mentre il numero uno della Copagri, Franco Verrascina rinnova ”il convinto intento di dare continuità a quella costruttiva collaborazione che ha caratterizzato in questi anni i rapporti tra le due confederazioni”. Roberto Burdese, presidente di Slow Food Italia si dice pronto a ”consolidare ulteriormente la preziosa collaborazione instaurata con Moncalvo in questi anni”, congratulandosi con la Coldiretti ”per il coraggio con cui affida la sua guida a un giovanissimo: un buon esempio per tutto il Paese”. Vive congratulazioni e piena collaborazione da parte di Massimo Gargano in qualità di presidente di Unaprol e di Anbi, Associazione nazionale bonifiche e irrigazioni insieme al direttore Anna Maria Martuccelli. Auguri, infine, anche da Gianni Alemanno ”la sua giovane età è un segnale importante per assicurare rinnovamento e innovazione all’intera organizzazione agricola”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.