Gli italiani non vogliono gli OGM

mais ogm8 italiani su 10 sono contrari all’utilizzo degli ogm in agricoltura. Il dato emerge dal rapporto della Fondazione Univerde, presieduta da Alfonso Pecoraro Scanio, presentato oggi al Sana di Bologna.
Quasi il 77% : un dato che rispecchia la decisione assunta dall’Italia a livello istituzionale, da vari anni e di recente con i provvedimenti che vietano la semina di mais ogm in Friuli Venenzia Giulia.
La percentuale dei contrari è rimasta inalterata negli anni 2013 e 2014, mentre solo il 9% sarebbe favorevole. Tuttavia scende un po’, in quattro anni dal 2011 al 2004, la percentuale di chi mangerebbe prodotti agricoli con ogm se venisse rassicurato sulla non nocività, passando da 62% a 59%. Quasi raddoppio invece per i favorevoli che passano dal 18% al 31%.
La ricerca mette anche in evidenza che per 6 italiani su 10 sono i prodotti agricoli freschi a essere considerati i “più sicuri”. Mentre solo 14% ritiene che lo siano i prodotti agroalimentari industriali.

fonte adnkronos, libero.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.