Glifosato: Commissione Ue rinvia decisione

”La Commissione europea ha deciso di rinviare qualsiasi decisione” sul rinnovo dell’autorizzazione a utilizzare nell’Ue il glifonato (il principio attivo più utilizzato al mondo per produrre erbicidi) ”a causa della crescente opposizione da parte degli Stati membri e la pressione forte del gruppo dei Socialisti e Democratici (S&D) al Parlamento europeo”. Lo annuncia il portavoce dello stesso gruppo politico. A Bruxelles intanto è in corso la seconda giornata di riunione degli esperti dei 28 Stati membri e della Commissione europea che si devono pronunciare sulla questione, nel Comitato europeo per l’alimentazione umana, animale e le piante. ”Questa è una grande vittoria per il nostro gruppo e per i cittadini”, commenta il portavoce S&D al Parlamento Ue , Pavel Poc Mep, ricordando che la scorsa settimana il gruppo politico aveva inviato una lettera alla Commissione europea per chiedere il rinvio di ogni decisione, almeno fino a quando gli eurodeputati si fossero pronunciati al riguardo. ”Il comitato permanente di esperti Ue – precisa il portavoce – si riunirà nuovamente a maggio. A quel punto ci auguriamo che l’analisi del Parlamento abbia fatto più di luce al fine di prendere una decisione che sia informata e definitiva”. Il progetto di proposta iniziale dell’Esecutivo Ue prevedeva di rinnovare per 15 anni l’autorizzazione europea all’utilizzo del glifosato sul cui rischio di cancerogenicità la comunità scientifica è divisa. Per l’Autorità Ue sulla sicurezza alimentare (Efsa) ”è improbabile che sia cancerogeno” mentre per l’OMS é ”probabilmente cancerogeno”. ”Sappiamo – ha concluso il portavoce – che più Stati stanno diventando consapevoli dei rischi del glifosato e sono preoccupati per la salute dei loro cittadini. La sanità pubblica deve essere una priorità, questa è la lezione appresa con il DDT (diclorodifeniltricloroetano) anni fa. Non dobbiamo confrontare le nuove generazioni a rischi inutili”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.