Grana Padano: da falsi danni per 700 milioni di euro


Falsi e imitazioni di Grana Padano arrecano danni per 700 milioni di euro all’anno. La denuncia arriva da Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio Grana Padano, che oggi ha consegnato a Milano allo chef Massimo Bottura il premio ‘Piatto dell’anno’. “Con 4.600.000 forme prodotte nel 2011 – ha sottolineato Nicola Cesare Baldrighi – il Grana Padano si conferma un prodotto da record. Il prodotto Dop più consumato del mondo. Solo tutelando prodotti come il nostro potremo difendere questo primato. Perché ciò avvenga è necessario che, soprattutto a livello comunitario, ci siano regole chiare e precise a difesa della qualità e dell’eccellenza agroalimentare. Ci auspichiamo avvenga prima possibile”. Lo chef Bottura, tre stelle Michelin, quarto posto (primo in Italia) nella classifica dei ’50 World’s Best Restaurants’, ha ricevuto il premio nell’ambito dell’ottava edizione di “Identità Golose”, il congresso internazionale dedicato alla cucina d’autore. In particolare il presidente del Consorzio Grana Padano ha sottolineato “quanto sia importante il ruolo di chef come Massimo Bottura che diventano a pieno titolo ambasciatori positivi del made in Italy nel mondo. Il fatto poi che questo evento venga celebrato all’interno di ‘Identita’ Golosé assume un significato ancor più forte e rilevante: infatti è molto positivo ritrovarsi, tutti insieme, in un contesto così qualificato, una vetrina prestigiosa capace di esaltare l’eccellenza della cucina italiana e dei prodotti italiani anche e soprattutto a livello internazionale”. Sia Baldrighi che Bottura, nell’occasione, hanno voluto ribadire che “oggi più che mai, è fondamentale difendere i prodotti agroalimentari italiani che, come il Grana Padano, sono sempre più vittime, soprattutto a livello internazionale, di falsificazioni. Scimmiottature che arrecano danni da centinaia di milioni di euro a tutto il sistema economico del nostro Paese”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.