Grana Padano, export in crescita


“Abbiamo chiuso il 2011 infatti con una produzione di oltre 4.600.000 forme circa il 6% in più rispetto all’anno precedente e l’export, con circa 1.400.000 forme, ha fatto registrare un incremento del 5,3%”. Sono questi i dati forniti da Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio Tutela Grana Padano, intervenuto oggi a Milano alla presentazione del libro ‘Grana Padano Taglio Sartoriale’, il nuovo lavoro realizzato dal Consorzio in collaborazione con 28 grandi chef che hanno interpretato Grana Padano con 28 ricette inedite e altrettanti ritratti personali presentati dal critico enogastronomico Allan Bay. Si tratta di dati che “rafforzano il ruolo di Grana Padano quale ambasciatore della qualità italiana sia nel nostro Paese sia nel mondo: il miglior riconoscimento per l’impegno e la passione dei nostri produttori, che ogni giorno lavorano per offrire qualità autentica, sicura, garantita”. Nel presentare il volume Baldrighi ha osservato in esso si trovi “la cultura della qualità secondo Grana Padano interpretata dai protagonisti italiani dell’eccellenza in cucina. Un altro grande risultato che ci permette di cominciare il 2012 con rinnovato entusiasmo”. “Per la ristorazione d’eccellenza, con ‘Grana Padano Taglio Sartoriale’ abbiamo voluto realizzare un servizio d’elite – ha spiegato il presidente Baldrighi. Il progetto da ormai 4 anni sta coinvolgendo e affascinando i rappresentanti del buon gusto e dell’alta gastronomia. Un’idea rivoluzionaria, grazie alla quale ognuno di loro ha la possibilità di scegliere la stagionatura di formaggio più adatta ad esaltare i propri piatti, selezionando un Grana Padano “tagliato su misura”, per conferire gusto e tipicità unici alla creatività”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.