Granarolo acquisisce il 66% di Fattorie Giacobazzi 

balsamico igp BOTTIFGranarolo S.p.A. – il maggiore operatore agro industriale del Paese a capitale italiano, ha acquisito il 66% di Fattorie Giacobazzi, azienda italiana specializzata nella produzione di un vasto assortimento di aceti balsamici, con 400 referenze ed una produzione annua pari a 6 milioni di bottiglie.
La società, fondata nel 1988 ed appartenente alla famiglia Giacobazzi, che manterrà il restante 34% della proprietà, è il quinto player nel mercato italiano di Aceto Balsamico di Modena IGP e dei prodotti come glasse, condimenti ed aceti speciali. L’azienda ha registrato un fatturato nel 2015 superiore ai 15 milioni di euro di cui il 90% derivante dall’export, in particolare diretto verso UK (la cui distribuzione è demandata a Giacobazzi UK), USA (demandata a Giacobazzi US) e Nord Europa.
“La partnership con Fattorie Giacobazzi – spiega Gianpiero Calzolari, Presidente del Gruppo Granarolo – si inserisce all’interno del piano di diversificazione promosso da Granarolo e volto a costruire una piattaforma distributiva di riferimento a livello internazionale di prodotti italiani di eccellenza. Oltre ai formaggi DOP e alle paste filate, sono già presenti nel paniere anche pasta e Prosciutto di Parma DOP. Questa è la dodicesima operazione tesa a costruire un nuovo modo di fare impresa: un Gruppo che lavora fianco a fianco con grandi imprenditori italiani, spesso famiglie come in questo caso, per portare la ricchezza della biodiversità del Made in Italy di qualità in giro per il mondo. Grazie all’attività sinergica con Giacobazzi US e UK, presenti all’interno di due mercati target di Granarolo – continua Calzolari – puntiamo ad una crescita del business dell’Aceto Balsamico di Modena IGP nei mercati americano e inglese nei prossimi anni e confidiamo di poter portare questo grande prodotto anche negli altri mercati in cui il Gruppo è presente. I prodotti di Fattorie Giacobazzi sono complementari a quelli del Gruppo Granarolo (si pensi ai duri DOP, come il Parmigiano Reggiano o il Grana Padano), altamente riconoscibili all’estero e, come i nostri, di grande qualità sia in termini di ingredientistica naturale, anche perché seguono strettamente quanto dettato dai Disciplinari di Produzione rispettivamente DOP e IGP, che in termini di certificazioni di produzione BRC ed IFS. Sempre più ampio spazio nella gamma prodotti di Fattorie Giacobazzi viene riservato alle produzioni biologiche e vegane”.
La diversificazione di prodotto consentirà a Granarolo di proporsi all’estero con un paniere di prodotti Made in Italy quali formaggi duri in particolare DOP, mozzarella, pasta, Prosciutto di Parma DOP e da oggi anche l’Aceto Balsamico di Modena IGP.
“L’incontro con Granarolo – dichiara Angelo Giacobazzi, Presidente di Fattorie Giacobazzi – rappresenta una opportunità per consentire alla nostra azienda, nata da una felice idea di nostra madre, di crescere ulteriormente, ampliando il proprio business in Italia, attraverso i canali Normal Trade e Horeca, e all’estero, con l’arrivo in nuovi mercati e paesi. Abbiamo fatto importanti investimenti e siamo strutturati per poter raddoppiare la produzione nei prossimi anni; l’incontro con un partner di eccellenza come Granarolo siamo certi sarà l’occasione giusta”. 
 
 

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.