Granarolo sbarca in Cina

Granarolo 2
Granarolo apre la sua prima filiale commerciale in Cina, a Shanghai. Un presidio diretto su un territorio che per il gruppo alimentare bolognese mostra dinamiche molto interessanti di sviluppo e crescita. Il mercato cinese, infatti, negli ultimi 5 anni ha registrato un tasso medio di crescita delle importazioni di beni alimentari superiore al 20% e si stima che entro il 2018 possa diventare il maggiore mercato di importazione di generi alimentari con un valore di oltre 80 miliardi di dollari. Granarolo è già tra i maggiori esportatori italiani in Cina nel lattiero caseario, in particolare per latte Uht, mascarpone e mozzarelle. L’apertura della filiale di Shanghai è quindi un primo passo verso nuovi investimenti e verso lo sviluppo sul territorio, e si inserisce in un piano di sviluppo commerciale sul mercato cinese. Granarolo dopo il ‘Sial Shangai’ del 2013, partecipa in questi giorni alla fiera internazionale dell’alimentare ‘World of Food Beijing’, in programma al National Convention Center di Pechino da oggi fino a venerdì. La fiera, tra le maggiori nell’Est del mondo, è l’occasione per presentare i marchi Granarolo per accelerare lo sviluppo del Gruppo sul mercato dell’Asia orientale.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.