Grandine in Sicilia, agricoltura a rischio

grandine2Il Presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta e l’assessore alle Risorse Agricole e Alimentari Dario Cartabellotta, preoccupati per le grandinate che hanno coinvolto buona parte della Sicilia orientale, producendo danni alle imprese agricole, comunicano di avere già inviato ispettori dell’Assessorato, nei territori interessati, per valutare la situazione e le relative iniziative da prendere.
I danni da grandine, sulle serre del ragusano e del catanese in Sicilia, sono resi noti da Coldiretti, che con l’arrivo del ciclone mediterraneo Morgana, alimentato dall’aria gelida polare,mette a rischio in tutta la penisola le coltivazioni. A preoccupare le campagne, aggiunge Coldiretti,è anche l’aumento dei costi necessari per garantire il riscaldamento delle serre di ortaggi e fiori.
I danni stimati per l’agroalimentare Made in Italy sono pari a 3 miliardi di euro.
“Si tratta di un gravissimo evento, affermano il presidente e il direttore regionale della Coldiretti, Alessandro Chiarelli e Giuseppe Campione, i danni sono ingenti ma potranno essere calcolati nei prossimi giorni”.”L’ondata di maltempo aggrava la situazione dell’ortofrutta siciliana e per questo chiediamo che vengano indicate immediatamente soluzioni adeguate”.
www.hercole.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.