Grano duro mercato al ribasso. Il 18 un incontro a Bari

granoIl mercato del grano duro, secondo Coordinamento Nazionale Cereali, ”continua a dare segnali ribassisti nonostante il crollo delle produzioni -39% in Puglia, -40% in Basilicata, -44% Calabria, -35% Sicilia”. Nel cercare le cause di un andamento di mercato cosi’ anomalo, ”non si puo’ non tener conto – afferma Copagri – del livello raggiunto dalle importazioni negli ultimi due mesi anche nei porti di Bari e Foggia”. Il Coordinamento Nazionale Cereali evidenzia quindi che ”sarebbe utile interrogarsi sull’efficacia dei controlli doganali in materia sanitaria e qualitativa come richiesto dalle stesse norme comunitarie, poiche’ alcuni dubbi in merito permangono, considerati i prezzi delle semole sul mercato”. Il tema sarà al centro di un incontro, in programma il 18 settembre in occasione della Fiera del Levante, tra il ministro Luca Zaia, gli Assessori meridionali all’Agricoltura e il presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo Paolo De Castro. Le richieste del Coordinamento Cereali sono: – Recupero dei fondi FAS destinati al settore agricolo del sud, da utilizzare per azioni non finanziabili con i Psr; – Mantenere l’impegno per il fondo di solidarieta’ nazionale; – Riforma delle borse merci; – Approvazione del piano cerealicolo nazionale cui e’ legata anche l’urgenza di riorganizzare il sistema nazionale di stoccaggio; – Sostegno ai contratti di filiera; – Controlli efficaci alle dogane per rispettare le normative comunitarie in merito ai parametri qualitativi e sanitari.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.