Grapperie Aperte degustazioni in tutta Italia dal 2 ottobre

Il conto alla rovescia è già iniziato: manca meno di un mese all’annuale appuntamento con Grapperie Aperte, che il prossimo 2 ottobre taglia il traguardo dell’ottava edizione. Una kermesse dedicata al distillato italiano per eccellenza, dove i veri protagonisti insieme ai visitatori, saranno i produttori di grappa.
“Cresce in Italia la curiosità e l’interesse per il turismo esperienziale – afferma Cesare Mazzetti, Presidente dell’Istituto Nazionale Grappa – che per il suo “toccar con mano”, suscita maggiori emozioni. L’obiettivo di ING per Grapperie Aperte è proprio questo, ovvero trasferire emozioni attraverso la scoperta della Grappa, nei suoi aspetti produttivi, storici e culturali. Il suo essere un vero e proprio inno all’italianità, rende i consumatori sempre più interessati a conoscere questo distillato, e il 2 ottobre lo potranno fare visitando le Grapperie Aperte in tutta Italia, tra degustazioni ed eventi ad hoc. Sarà interessante documentarsi su come nasce la grappa, ma anche scoprire che ogni distilleria ha un suo alambicco, alcuni antichi e altri moderni, tutti diversi l’uno dall’altro, e ciascuno che infonde una propria, speciale caratteristica al distillato che ne esce.”.
Grapperie Aperte è dunque una straordinaria occasione per conoscere meglio e apprezzare il distillato italiano più famoso del mondo in tutti i suoi aspetti, compresi quelli più tecnici della lavorazione. Forti del crescente consenso di pubblico, che ha caratterizzato le precedenti sette edizioni, i soci dell’Istituto Nazionale Grappa sono da mesi al lavoro per garantire ai visitatori un’ampia varietà di eventi collaterali che faranno da cornice alle degustazioni durante tutta la giornata. Dagli abbinamenti con il cioccolato e con le praline realizzate in real time da famosi cioccolatieri e pasticcieri, alle degustazioni accompagnate da sigari toscani o da piatti a base di formaggio; dai seminari sul tema del “bere consapevole” tenuti da barman e sommelier alla visita di mostre a tema su alambicchi, turbine e tutto ciò che racconta storia e cultura della grappa. A tal proposito, proprio in occasione di Grapperie Aperte sarà inaugurato a Schiavon (VI) un Museo della Grappa.
Infine, in alcune distillerie l’ottava edizione di Grapperie Aperte si tingerà di rosa, con gli incontri organizzati insieme alle Donne della Grappa per festeggiare i 10 anni dell’Associazione.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.