“Gypsum” tutelera’ l’area carsica piu’ grande dell’Emilia Romagna

gesi bolognesiUna fascia boscata nei pressi di alcune valli carsiche, una nuova illuminazione delle grotte con tecnologia Led , monitoraggio della qualità delle acque e della fauna cavernicola, acquisto di 30 ettari di terreno con affioramenti gessosi, investimenti per educazione ambientale. Queste le novita’ che dovrebbero riguardare il Parco regionale dei gessi bolognesi e dei calanchi dell’Abbadessa, la più grande area carsica dell’Emilia-Romagna, grazie al progetto “Gypsum che ha ottenuto i finanziamenti europei del Programma Life Plus 2008.
Grotte, fonti carsiche, particolari comunità vegetali, rari tipi di felci come il polipodio e la lingua cervina, una ricca popolazione di pipistrelli, specie a rischio in tutta Europa e che proprio in queste grotte trova l’ambiente di vita necessario. Il Parco dei Gessi bolognesi e dei Calanchi dell’Abbadessa presenta un habitat di particolare interesse geologico e ambientale, come ha sottolineato l’assessore regionale all’ambiente Lino Zanichelli – e il progetto
permetterà di tutelare una biodiversità sempre più minacciata dalle trasformazioni climatiche e dall’azione umana, ma anche di qualificare ulteriormente la fruizione del Parco e di promuovere il turismo ambientale”.
Di rilievo l’aspetto scientifico dell’iniziativa. Come ha spiegato il presidente del Parco Piermaria Luigi Rossi il progetto Gypsum “potrà produrre ricerca di alto livello, applicata ad un’area la cui origine risale a sei milioni di anni fa in seguito a una forte evaporazione del Mediterraneo, che ha prodotto il deposito di sali minerali tra cui il gesso”.
Il progetto Gypsum ,partira’ nel 2010 per terminare nel 2014 , e coinvolgerà sei diversi siti non solo del Parco dei Gessi ma anche dei vicini parchi dell’Appennino Tosco-Emiliano e della Vena del Gesso Romagnola, accomunati dalla presenza di importanti aree gessose. Complessivamente il progetto prevede un investimento di quasi 2 milioni di euro di cui il 50% messi a disposizione dall’Unione europea.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.