I fichi essiccati di Cosenza festeggiano la Dop


I frutti essiccati di fico domestico ‘Ficus carica sativa’, appartenenti alla varieta’ ‘Dottato’, hanno ottenuto la denominazione di origine protetta. La procedura per il riconoscimento del marchio di qualita’ era partita nel 2003 su un progetto della Camera di Commercio di Cosenza attraverso le sue Aziende Speciali Promocosenza e Calab, che hanno contribuito in questo contesto alla definizione delle prime attivita’ di avvio per il raggiungimento della Dop. La promozione ed il riconoscimento della Dop sono stati curati dal Consorzio Fico essiccato del cosentino, costituito da un gruppo di imprese di produzione e di trasformazione di fichi varieta’ dottato. Oggi, il Consorzio aggrega decine di Aziende aderenti che ruotano intorno alla galassia della fichicoltura, della trasformazione del prodotto, della sua distribuzione e dell’utilizzo ecocompatibile dei residui di lavorazione. Il 30 settembre 2010, dopo un lungo iter, e’ stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea il riconoscimento del marchio di qualita’. Nel mese di marzo avverra’ l’iscrizione ufficiale nell’elenco dei marchi comunitari a denominazione d’origine protetta. ”Il riconoscimento – e’ scritto in una nota della Camera di Commercio di Cosenza – e’ solo il punto di partenza di un piano strategico volto alla riqualificazione e modernizzazione delle aziende, alla formazione e qualificazione del personale, alla promozione del marchio che vede coinvolta e promotrice la Camera di Commercio nella programmazione delle attivita’ per il 2011 attraverso lo stanziamento di risorse”. Venerdi’ mattina alle 10:30, nella Camera di Commercio di Cosenza, si svolgera’ una conferenza stampa di presentazione del ‘DO.P. Fichi di Cosenza’ alla quale partecipera’ l’assessore regionale all’agricoltura, Michele Trematerra.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.