I frutti dell’Unità: produzioni di qualità dell’agricoltura emiliano-romagnola

Nella ricorrenza del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, l’Assessorato all’agricoltura della Regione propone “I frutti dell’Unità”, un ciclo di tre seminari per riflettere sul tema dei rapporti tra costruzione dello Stato unitario e sviluppo del sistema agricolo regionale. Sviluppati in collaborazione con l’Istituzione Villa Smeraldi – Museo della civiltà contadina di S. Marino di Bentivoglio (BO), i seminari offrono, in primo luogo agli allievi degli istituti Tecnici Agrari della regione, spunti e informazioni per comprendere i passaggi storici hanno permesso lo sviluppo e l’internazionalizzazione delle nostre produzioni di qualità fino ai riconoscimenti europei di prodotti DOP e IGP.
Tre colloqui imperniati sulle relazioni di studiosi di storia economica contemporanea e di scienze agrarie e veterinarie, dedicate: alla formazione del sistema regionale di istruzione e sperimentazione agraria, al decollo della filiera emiliana dell’allevamento del latte e del formaggio e all’avvio dell’esperienza della filiera frutticola romagnola.
Non a caso alcuni dei comparti e delle filiere produttive più importanti e che caratterizzano il sistema agroalimentare dell’Emilia Romagna, sono da considerare anche come frutti di quel lungo e articolato processo che ha portato alla costruzione dello Stato unitario avviato nel 1861 e rappresentano un significativo contributo delle istituzioni, delle imprese e del lavoro agricolo della regione, alle fasi di sviluppo economico e sociale del nostro paese nel corso degli ultimi 150 anni.
Un punto di partenza o un fondamentale salto di qualità nello sviluppo delle filiere produttive dell’ ortofrutta, della carne, del latte e del formaggio in Emilia Romagna, che risale ai decenni tra Ottocento e Novecento, anni immediatamente successivi alla conclusione del processo di costruzione dello Stato unitario che festeggiamo quest’anno.
I tre incontri, in programma si svolgeranno con questo calendario:
· Sabato 9 aprile – Aula Magna della Facoltà di Agraria, Università di Bologna “IL RUOLO DELL’ISTRUZIONE DELLA RICERCA AGRARIA NELLO SVILUPPO DELLA REGIONE E DEL PAESE”
· Sabato 14 maggio – Istituto d’Istruzione Superiore “A. Zanelli”, Reggio Emilia “CORTI, STALLE E CASELLI D’EMILIA: IL DECOLLO DELLA FILIERA ZOOTECNICA”
· Sabato 21 maggio – Istituto Tecnico Agrario “G. Garibaldi”, Cesena”: ROMAGNA OLTRE I CONFINI: LE RADICI E LE STRATEGIE DEL COMPARTO ORTOFRUTTICOLO

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.